Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
ARCI Caccia Comitato Regionale Veneto-info@arcicacciaveneto.it-                             Stadio Euganeo Trib.Ovest Viale Nereo Rocco, 60                  35138 PADOVA (PD)                        Tel: 049/618058 Fax: 049/8641756  Pec: arcicacciaveneto@pec.it

www.arcicacciaveneto.it

ARCI Caccia Comitato Regionale Veneto-info@arcicacciaveneto.it- Stadio Euganeo Trib.Ovest Viale Nereo Rocco, 60 35138 PADOVA (PD) Tel: 049/618058 Fax: 049/8641756 Pec: arcicacciaveneto@pec.it

Il Senato respinge l'assalto animalista. Arci Caccia Veneto: ora non abbassare la guardia, la battaglia continua

com

Dichiarazione di Giuliano Ezzelini Storti, presidente Arci Caccia del Veneto:

"Ha rilevanza sociale e culturale il voto espresso ieri sera dalle Commissioni ambiente ed industria del Senato su un emendamento al decreto "Competitivita'" presentato dal capogruppo pd Massimo Caleo riguardante la disciplina della cattura dei richiami vivi per la caccia da appostamento.

E' importante ovviamente che il nostro Paese abbia deciso di regolamentare la materia per rispondere ad una procedura di infrazione dell'Unione europea ma e' altrettanto significativo che sia stata respinta dalle istituzioni e dalla politica l'aggressione animalista che aveva utilizzato strumentalmente l'argomento per ridare voce e sostanza alla crociata ideologica anticaccia.

Nelle votazioni sono prevalse valutazioni di ordine tecnico, giuridico, scientifico tenendo a riferimento storia, cultura e tradizioni del Paese. Non era facile farlo visto che "informazione e salotti buoni" lavoravano al disfattismo e ringraziamo il governo, e tutti i gruppi parlamentari che hanno tenuto la barra dritta in una situazione di effettiva difficoltà, per non aver ascoltato le sirene fondamentaliste.

In questo quadro come Arci Caccia, insieme al presidente nazionale Osvaldo Veneziano, che ringraziamo per la determinazione messa in campo, abbiamo affrontato una grande battaglia a salvaguardia della caccia e dei cacciatori migratoristi e abbiamo profuso il massimo sforzo, insieme alle maggiori associazioni venatorie per raggiungere l'obiettivo.

Il risultato raggiunto ci rassicura ma dobbiamo stare ancora attenti agli agguati che ci saranno e continuare a seguire da vicino le votazioni successive in Aula sia al Senato che alla Camera e quindi la predisposizione del Dpcm che entro sei mesi dovrà essere approvato dal Governo".

Print
Repost
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post