Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
ARCI Caccia Comitato Regionale Veneto-info@arcicacciaveneto.it-                             Stadio Euganeo Trib.Ovest Viale Nereo Rocco, 60                  35138 PADOVA (PD)                        Tel: 049/618058 Fax: 049/8641756  Pec: arcicacciaveneto@pec.it

www.arcicacciaveneto.it

ARCI Caccia Comitato Regionale Veneto-info@arcicacciaveneto.it- Stadio Euganeo Trib.Ovest Viale Nereo Rocco, 60 35138 PADOVA (PD) Tel: 049/618058 Fax: 049/8641756 Pec: arcicacciaveneto@pec.it

Veneto. Domenica 20 settembre apertura generale della caccia Arci Caccia Veneto: uscire dall’immobilismo e guardare al futuro

com

Dichiarazione di Giuliano Ezzelini Storti, presidente regionale dell’Arci Caccia Venet

E’ l’alba di una nuova stagione di caccia. E’ ormai alle spalle la preapertura che ha interessato una parte ridotta di cacciatori. Da domenica 20 settembre si torna a caccia per l’apertura generale che attraverso un sistema articolato di aperture e chiusure consentirà il prelievo venatorio alle specie migratrici, alla stanziale e agli ungulati, da appostamento e/o in forma vagante con e senza l’ausilio dei cani, fino al 31 gennaio del 2016. I cacciatori veneti torneranno a caccia con le stesse regole e le stesse opportunità della passata stagione. Nulla è cambiato e sono venute meno, ancora una volta, le aspettative di avere calendari venatori e piani faunistici venatori basati sulla concretezza delle evidenze scientifiche e non sui pregiudizi anticaccia deleteri per la tutela dell’ambiente e la buona gestione del territorio e della fauna.

Nella regione Veneto occorre uscire dall’immobilismo. C’è molto da fare per recuperare il ritardo accumulato. Innanzitutto occorre ridefinire competenze, ruoli e funzioni amministrative dopo la riforma istituzionale che ha relegato le province ad enti di secondo grado. In questo contesto la priorità è l’approvazione del nuovo piano faunistico venatorio regionale con il quale programmare gli interventi di governo del territorio ed offrire agli Atc e ai Comprensori Alpini gli strumenti adeguati per valorizzare la loro mission di enti gestori dell’ambiente e della fauna con il concorso di agricoltori, cacciatori, ambientalisti ed enti locali. Guardare al futuro significa rimuovere qualsiasi atteggiamento che ha animato la discussione sulle questioni venatorie e rispondere, di contro, agli interessi generali della comunità. L’Arci Caccia da tempo ha presentato le sue proposte e continuerà a fare responsabilmente la sua parte per il bene della caccia e dei cacciatori. Domenica 20 settembre, nel rispetto delle regole e della sicurezza, sia una giornata di serenità per tutti e ai cacciatori vogliamo rivolgere un caloroso “in bocca al lupo”.

L’Ufficio Stampa

Padova 18 settembre 2015

Veneto. Domenica 20 settembre apertura generale della caccia Arci Caccia Veneto: uscire dall’immobilismo e guardare al futuro
Print
Repost
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post