Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
ARCI Caccia Comitato Regionale Veneto-info@arcicacciaveneto.it-                             Stadio Euganeo Trib.Ovest Viale Nereo Rocco, 60                  35138 PADOVA (PD)                        Tel: 049/618058 Fax: 049/8641756  Pec: arcicacciaveneto@pec.it

www.arcicacciaveneto.it

ARCI Caccia Comitato Regionale Veneto-info@arcicacciaveneto.it- Stadio Euganeo Trib.Ovest Viale Nereo Rocco, 60 35138 PADOVA (PD) Tel: 049/618058 Fax: 049/8641756 Pec: arcicacciaveneto@pec.it

Incontro in Regione Veneto sul Piano Faunistico lunedì 2 Ottobre. Presente per l' ARCI Caccia Veneto il Vice Presidente Fassini.

com

Si è svolto nei giorni scorsi, lunedì 2 Ottobre, una riunione tecnica convocata dall’assessore regionale alla caccia – Giuseppe Pan – e le associazioni venatorie regionali.

Nel corso dell’incontro, al quale erano presenti i rappresentanti di tutte le associazioni venatorie con esclusione della Federcaccia (arrivata più tardi) e tutto lo staff dell’ufficio caccia regionale unitamente all’assessore, è stato comunicato lo stato dell’arte per l’approvazione del piano faunistico venatorio regionale.

A detta dell’assessorato nei prossimi giorni saranno approvate in Giunta le “linee guida” di indirizzo per la redazione del Piano che dovranno tener conto delle misure di conservazione dettate dai vincoli per le zone SIC-ZPS: su cui, per opportunità, si è chiesto di avere copia prima di fare proposte o esprimere giudizi.

L’iter del piano prevede che via assoggettato a VINCA e che debba essere rifatta la VAS (Valutazione Ambientale Strategica) laddove intervengano cambiamenti sostanziali rispetto ad PFV adottato dalla Giunta precedente.

I tecnici e l’assessore hanno comunicato la volontà di mantenere in capo alla Regione le attività in materia di caccia in quanto l’art. 2 della L.R. 30/2016 non prevede l’autonomia delle Provincie.

L’intervento dell’ARCI Caccia, rappresentata dal Vice Presidente Regionale Piergiorgio Fassini, ha fatto presente che parlare di autonomia e non riconoscere le espressioni del Consiglio Regionale in materia della titolarità della Provincia di Belluno per quanto riguarda la Zona Alpi e della Città Metropolitana di Venezia relativamente al territorio lagunare e vallivo appare quanto meno singolare rispetto al forte indirizzo di decentramento e principio di sussidiarietà che la Regione manifesta rispetto al Governo Nazionale.

Si è anche espressa la preoccupazione del rispetto dei tempi per addivenire all’approvazione dei PFV entro il termine stabilito dall’ennesima proroga (febbraio 2018). Una ulteriore proroga potrebbe mettere in forte difficoltà l’esercizio venatorio nella prossima stagione a causa di possibili ricorsi.

 

Team ARCI Caccia Veneto

Incontro in Regione Veneto sul Piano Faunistico lunedì 2 Ottobre. Presente per l' ARCI Caccia Veneto il Vice Presidente Fassini.
Print
Repost
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post