Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
ARCI Caccia Comitato Regionale Veneto-info@arcicacciaveneto.it-                             Stadio Euganeo Trib.Ovest Viale Nereo Rocco, 60                  35138 PADOVA (PD)                        Tel: 049/618058 Fax: 049/8641756  Pec: arcicacciaveneto@pec.it

www.arcicacciaveneto.it

ARCI Caccia Comitato Regionale Veneto-info@arcicacciaveneto.it- Stadio Euganeo Trib.Ovest Viale Nereo Rocco, 60 35138 PADOVA (PD) Tel: 049/618058 Fax: 049/8641756 Pec: arcicacciaveneto@pec.it

Rassegna Stampa: da Agenzia Dire "LUPO. PD VENETO: REGIONE ATTIVI UN TAVOLO, LA SPECIE VA CONTENUTA /FOTO ZOTTIS: SPARARGLI SAREBBE ULTIMA RATIO MA VANNO INTRAPRESE AZIONI"

com

LUPO. PD VENETO: REGIONE ATTIVI UN TAVOLO, LA SPECIE VA CONTENUTA /FOTO ZOTTIS: SPARARGLI SAREBBE ULTIMA RATIO MA VANNO INTRAPRESE AZIONI (DIRE) Venezia, 12 feb. - La Regione Veneto "e' in ritardo con il nuovo Piano faunistico venatorio", e "vista la situazione di criticita'" relativa alla presenza del lupo nel territorio "non puo' aspettare di predisporlo", ma "deve attivare al piu' presto un tavolo di confronto per valutare azioni per riuscire a contenere la specie". Lo afferma parlando alla 'Dire' la consigliera regionale democratica Francesca Zottis, che nel pomeriggio ha diramato una nota sottoscritta anche dal collega Jonatan Montanariello chiedendo alla Regione di affrontare il problema per evitare il rischio che le predazioni da parte dei lupi contribuiscano ad aggravare lo spopolamento delle montagne bellunesi. "Sparargli sarebbe l'ultima ratio", chiarisce Zottis ricordando che in ogni caso il lupo e' un animale protetto e pertanto "bisogna attenersi alle normative europee e nazionali". Dal canto suo, pero', la Regione "non puo' aspettare il piano lupo nazionale ne' il suo piano faunistico venatorio" per affrontare il problema. Deve invece convocare un tavolo per individuare, con il supporto di tecnici, le azioni da intraprendere, conclude Zottis.

Print
Repost
Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post